• chirurgo plastico caserta raffaele rauso
  • chirurgia plastica caserta raffaele rauso
  • chirurgia plastica estetica caserta raffaele rauso

Domande e Risposte Filler

1. Quali difetti del viso migliora l’acido ialuronico?

Con l’acido ialuronico è possibile distendere le rughe del volto o dare volume ad aree che vogliamo valorizzare come le labbra o gli zigomi


2. Il trattamento è doloroso?

I filler più validi hanno sempre una quota di anestetico locale all’interno, quindi no


3. Si può usare il fillers in gravidanza?

Teoricamente non c’è nessun rischio nell’utilizzo di filler in gravidanza e/o allattamento, ma per l’assenza di studi scientifici che lo dimostrano è sicuramente attendere la fine della lattazione per effettuare infiltrazioni di filler


4. Dopo quanti mesi si riassorbe l’acido ialuronico?

In base al tipo di acido ialuronico la durata va dai 2 ai 12 mesi

 


5. Esistono dei filler permanenti?

Si, tuttavia se oggi infiltro un’area che bisogna riempire, quell’area tra 10 anni sarà scesa per effetto gravitazionale e risulterà gonfia in maniera anomala per la presenza del filler permanente

 


6. E’ possibile ottenere dei risultati naturali? Non rischio di diventare artefatta ?

Se ci si affida ad un chirurgo competente, che utilizza prodotti validi e sicuri, si raggiungono solo ed esclusivamente risultati naturali

 

 

7. Diminuisce anche le rughe più evidenti?

In base alla visita pre operatoria, il chirurgo saprà se una ruga è trattabile con filler o c’è necessità di un lifting

 


8. Possono esserci dei rigetti o infezioni?

Il rigetto all’acido ialuronico non esiste, l’infezione può subentrare se non vengono rispettate le regole dell’asepsi

 


9. Che differenza c’è tra il filler e il botulino?

Il filler è un riempitivo che si utilizza nel terzo medio e nel terzo inferiore del volto, il botulismo rilassa la muscolatura e si utilizza solo per le rughe della fronte e della zona peri oculare (zampe di gallina)

 


10. Dopo l’infiltrazione sono presentabile in pubblico?

Raramente dopo l’utilizzo di filler può esserci gonfiore o qualche piccolo ematoma, tuttavia sono situazioni sempre facilmente celabili con il trucco. 

Per maggiori informazioni sul filler contatta il dottore Raffaele Rauso c/o la Centro Polispecialistico S.Apollonia, in via Martiri del Dissenso, 47 S.Maria Capua Vetere (Caserta)

Richiesta informazioni Gratuite

Segui il Dottore su Twitter

Dove opero a Caserta

 

Centro Polispecialistico S. Apollonia, in via Martiri del Dissenso, 47 S. Maria Capua Vetere (Caserta)